REPI aderisce al piano di vaccinazione sul luogo di lavoro

REPI, da sempre attenta alle necessità della comunità e dei propri dipendenti, risponde positivamente all’appello mosso da Confindustria garantendo la propria disponibilità ad ospitare un hub vaccinale nel proprio stabilimento. REPI diventa, così una delle oltre 7000 “fabbriche di comunità” che in soli 9 giorni hanno risposto positivamente all’appello. Si tratta di un gesto doveroso e di spirito di servizio nella lotta alla pandemia da Covid-19.

La vaccinazione in azienda avverrà su base volontaria parallelamente alla somministrazione del vaccino nelle strutture sanitarie territoriali e consentirà di massimizzare il numero di persone che raggiungeranno l’immunizzazione.

Notizie recenti

Medaglia d’oro a REPI Italia

Per il secondo anno REPI Italia collabora con Ecovadis per valutare la qualità del sistema di gestione della Corporate Social Responsibility (CSR) dello stabilimento italiano.…

REPI sostiene il FAI

REPI quest’anno ha deciso di sostenere il FAI - Fondo Ambiente Italiano attraverso l'adesione al programma di membership aziendale Corporate Golden Donor. Vicini al FAI…

REPI annuncia l'acquisizione della tedesca Novosystems GmbH

LUGANO, 30 marzo 2021 REPI, produttore leader di colori ed additivi liquidi per poliuretano e materie plastiche, ha acquisito Novosystems GmbH, uno dei pochi produttori…

menuchevron-upchevron-downcross-circle