REPI aderisce al piano di vaccinazione sul luogo di lavoro

REPI, da sempre attenta alle necessità della comunità e dei propri dipendenti, risponde positivamente all’appello mosso da Confindustria garantendo la propria disponibilità ad ospitare un hub vaccinale nel proprio stabilimento. REPI diventa, così una delle oltre 7000 “fabbriche di comunità” che in soli 9 giorni hanno risposto positivamente all’appello. Si tratta di un gesto doveroso e di spirito di servizio nella lotta alla pandemia da Covid-19.

La vaccinazione in azienda avverrà su base volontaria parallelamente alla somministrazione del vaccino nelle strutture sanitarie territoriali e consentirà di massimizzare il numero di persone che raggiungeranno l’immunizzazione.

Notizie recenti

REPI supporta lo sport per una buona causa

Da maggio 2022 REPI sostiene GREENHOPE - Sport contro il cancro, organizzazione benefica fondata 11 anni fa in Svizzera. Fin dalla sua fondazione, GREENHOPE sostiene…

REPI nomina Krunoslav Muha

Lonate Ceppino, Italia – 25 gennaio 2022 - REPI annuncia la nomina di Krunoslav Muha a Business Development Manager. Kruno ha maturato oltre quarant'anni di…

Medaglia d’oro a REPI Italia

Per il secondo anno REPI Italia collabora con Ecovadis per valutare la qualità del sistema di gestione della Corporate Social Responsibility (CSR) dello stabilimento italiano.…

menuchevron-upchevron-downcross-circle